sabato 30 novembre 2013

Pazzia o Follia ?



Pazzia, termine usato sovente per indicare malattie mentali come gravi psicosi o psicopatie, sinonimo di follia.

In psicologia, psichiatria e nel senso comune il termine follia indica genericamente una condizione psichica che identifica una mancanza di adattamento che il malato esibisce nei confronti dell'ambiente di vita, tipicamente attraverso il suo comportamento, le relazioni interpersonali e stati psichici alterati ovvero considerati anormali. La definizione di follia è influenzata dal momento storico, dalla cultura, dalle convenzioni, quindi è possibile considerare folle qualcosa o qualcuno che prima era normale e viceversa


 
Le idee migliori non vengono dalla ragione, ma da una lucida, visionaria follia. (Erasmo da Rotterdam)

La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi. (Albert Einstein)

Siate affamati! Siate folli! (Steve Jobs)


video completo in HD


venerdì 29 novembre 2013

Facebook & Sicurezza



La sicurezza e la privacy sono i due argomenti più interessanti che riguardano Facebook. Sono gli argomenti che scatenano i dibattiti sui media e sono le due cose che più preoccupano gli utenti di Facebook. Chi vede le mie cose? Quanto è sicuro il mio profilo? Chi può vedere quando sono e cosa faccio su Facebook? Queste sono solo alcune delle domande che tutti noi ci siamo posti almeno una volta.
Nell’era di Facebook queste domande sono più importanti di quanto si possa immaginare. Facebook non è più un piccolo social network utilizzato solo da ragazzi, piuttosto è un potente strumento entrato in diversi ambiti, anche lavorativi. Basti pensare che i datori di lavoro oggi cercano i profili Facebook dei candidati e giudicano i loro post per scegliere se assumerli o meno, cosa succede? Il 43% di loro decide di non assumere dopo aver visitato un profilo.

 

Cosa fare e non fare su privacy e Facebook

  • Rivedi le informazioni del profilo e assicurati che dati come email, numeri di telefono e altre informazioni di contatto siano visibili solo agli amici.
  • Crea liste amici e organizza amici così da scegliere a chi far vedere i contenuti personalizzando la privacy per ogni lista.
  • Rivedi i post pubblicati, controllane la privacy (restringi il pubblico) ed elimina post che contengono informazioni personali.
  • Non utilizzare reti Wifi non protette, se proprio devi connetterti ricorda di cambiare la password subito dopo.
  • Usa diverse password per ogni sito (ad esempio per Email e Facebook).
  • Abilita l’approvazione degli accessi.
  • Abilita il controllo dei tag così da non permettere agli amici di taggarti senza il tuo consenso.
  • Non pubblicare mai l’indirizzo di casa tua o troppe informazioni sui tuoi spostamenti.
  • Non pubblicare foto di bambini; se proprio devi cerca non renderli facilmente identificabili (con nome o altre info).
  • Non accettare richieste d’amicizia da chi non conosci, se proprio devi aggiungili subito alla lista con restrizioni.
  • Fai attenzione alle applicazioni aggiunte, rimuovi quelle inutilizzate e rivedi la loro privacy.



Papa Francesco I è lui il Papa Nero?


L'ultima "profezia" di Malachia.


« In persecutione extrema Sanctae Romanae Ecclesiae sedebit Petrus Romanus, qui pascet oves in multis tribulationibus; quibus transactis, civitas septicollis diruetur, et Judex tremendus iudicabit populum suum. Finis. »

« Durante l'ultima persecuzione della Santa Romana Chiesa siederà (un/il?) Pietro (il?) Romano, che pascerà il gregge fra molte tribolazioni; passate queste, la città dai sette colli sarà distrutta ed il tremendo Giudice giudicherà il suo popolo. Fine. »


Secondo la Profezia di Malachia, Papa Francesco I dovrebbe essere l’ultimo Papa. Francesco I sarebbe indicato nell’elenco dei motti latini scritti dall’abate irlandese Malachia come “Petrus Romanus”, un appellativo il cui significato appare di difficile interpretazione se raffrontato alla biografia di Papa Francesco.
Jorge Mario Bergoglio è un gesuita.
L’ordine dei gesuiti fu fondato da Ignazio de Loyola nel 1534.
Soppresso e dissolto da Papa Clemente XIV nel 1773, l’ordine venne poi ricostituito per
volontà di Papa Pio VII nel 1814.
I Gesuiti sono caratterizzati da paramenti completamente di
colore nero. Non a caso il Preposito Generale dell’Ordine,
sostanzialmente il capo della Compagnia di Gesù,
viene comunemente chiamato “il Papa Nero”. 

Vorrei ricordare a chi vede in questo papa, quasi il messia, quello che aspettavano da anni, che in  una delle più celebri interpretazioni dell'Anticristo in un capolavoro del genere, "Il Signore del Mondo", descrive l'anticristo come un salvatore del mondo che, portando pace e prosperità, in realtà vuole farsi adorare come un dio e distruggere la Chiesa.
Al momento Papa Francesco sta mantenendo quello che voi ottusi volevate ed aspettavate da tempo.
Aprite il cuore e gli occhi !!!


rgoglio è infatti un gesuita.

mercoledì 27 novembre 2013

Berlusconi non è più un Senatore

 

 27 Novembre 2013 Ore 17,43: Berlusconi è fuori dal Parlamento !!!

ESPULSO IL PREGIUDICATO

Senato approva la decadenza di Berlusconi. "La sinistra mi porta al plotone"
Marina: "Politica si arrende ai pm". Epifani contro "chi grida al golpe". Alfano: "Riforma giustizia"

 "LA LEGGE E' UGUALE ANCHE PER LUI"

 Finiscono alle 17.43 del 27 novembre 2013 i vent'anni anni di carriera parlamentare del Cavaliere. Forza Italia aveva chiesto il voto segreto, Grasso risponde: "Giunta ha già deciso per palese". Bondi e Gasparri se la prendono con i senatori a vita. Il Cavaliere alla manifestazione a palazzo Grazioli: "Combatterò anche da non parlamentare". Militanti di Forza Italia con il lutto al braccio. Marina Berlusconi: "Questo Paese deve vergognarsi"








domenica 24 novembre 2013

Ater Tumti = Un nuovo modo di concepire il mondo



Organizando e Informando desde los Registros Centrales del Universo. = Piantare un nuovo modo di concepire il mondo.

Vi piacerebbe sapere chi è Dio? Vorreste conoscere perché l’essere umano esiste sulla faccia della terra? Ricordare cosa eravamo prima di essere qui, ora? Oppure avere una visione totale della nostra esistenza partendo da quello che noi definiamo Big Bang? A volte le risposte più semplici sono anche quelle più esaurienti, a volte quello che cerchiamo con tanta smania, studiando e pensando con intensità non aiuta la nostra comprensione. Si apre in questa epoca un nuovo modo di esistere, una nuova possibilità per l’essere umano che si permette di farsi delle domande e non cerca più le risposte nei libri ma dentro di sé. E’ un uomo nuovo quello che sta nascendo in questi ultimi anni, un essere che per sua natura è fortemente legato a quella che comunemente viene definita come visione spirituale, e da essa è inscindibile. Tutti i nati dal 1980 rientrano nella vibrazione di color “Indaco”, che è anche il colore dello stato vibratorio della terra stessa in questo momento, ed è il colore, guarda caso, del sesto chakra. Dal 2000 i nuovi nati vengono definiti “Cristallo” perché incarnano in sé la coscienza Cristica e vengono a noi con il solo scopo di emanare l’Amore Incondizionato e di farcelo percepire, come se portassero in terra un assaggio di cielo per farcelo conoscere.

Di seguito riporto quello che potete trovare sul sito di ghan (Matias De Stefano)
(Il mio nome è Ghan, io sono uno dei tanti spiriti dell'universo. Il mio lavoro "lassù" è stato quello di osservare, osservare tutto quello che potevo nel mio corso attraverso il cosmo e inviare tali informazioni al Light Source Channel, il cuore e lo stomaco di "Dio".)

Fonte : http://www.ghan.com.ar/
Traduzione : De Renzo Domenico Dante

ATER TUMTI
Heaven on Earth è un piano generato nell'antichità. Intorno al 10.000 aC, un gruppo di nazioni dipendenti della famosa civiltà di Atlantide, hanno deciso il lavoro fatto i loro padri civiche, gli Atlantidei, non è riuscito ad attirare il mondo a causa dell'odio instillato fra le altre culture e arroganza quando si comunica e governare.

E 'per questo motivo che ho chiamato il mio lavoro "Ater Tumti onore" a causa di una forma o nell'altra, stiamo portando questo piano provenire da altri mondi e altre dimensioni, a lavorare sulla illuminazione della Terra.
Ater Tumti è il significato di tutto ciò che facciamo in questo mondo, dal quotidiano, il tutto spirituale, scientifico e sociale, urbanistico, politico ed economico, religioso, educativo, assolutamente tutto ciò che vediamo svilupparsi in storia pertenerce questo Piano.
Ora ho deciso di fare i laboratori che le persone mi hanno chiesto, con il nome di Ater Tumti, per onorare coloro che hanno dato loro tutto per rendere la Terra e dell'Umanità ricordano da dove vengono, dove sono e dove stanno andando.
Riconoscere ciascuno in questo piano, la nostra parte piccola o grande all'interno di esso, per saperne di più sul perché la nostra storia, il nostro presente e il nostro futuro, ma soprattutto noi stessi ...
 
Vi invito a ricordare!

Questo piano cosmico, galattico e Land è stato creato per mantenere la conoscenza divina sulla Terra, generando un movimento che è stato poi visto anche come settario, ma che appartenevano personaggi famosi della storia, come Iside, Thoth (Hermes) Anubi, e molti "dei" egiziani e altri che cercavano di mantenere l'eredità delle stelle sulla Terra ...

Questo li ha aiutati a migliorare la consapevolezza degli esseri umani su che cosa era che stavano facendo sulla Terra, permettendo loro di conoscere e ricordare la loro vera eredità. E 'per questo motivo che sto facendo Ater Tumti perché la mia intenzione a mio modesto vista dalla memoria, è quello di riportare tutto ciò che eredità cosmica, non la sapienza del genere umano, ma per capirlo. Gli esseri umani oggi sono persi e hanno dimenticato la loro eredità e le loro origini, rendendoli Osci goffi in evoluzione, senza meta. Così,   Ater Tumti   nei miei laboratori, pianificare trasferirmi questa eredità, ordinando la loro conoscenza e verità per la coerenza e la facilità di questo piano di attività evolución.Traer ci aiuta molto in molti modi: il primo singolo, perché ci organizza come persone nel tempo e nello spazio, e quindi il piano sociale e attivo, che ricostruisce le norme per la costruzione e la riattivazione delle piramidi, simboli e strumenti di ancoraggio di questo piano.
Lasciate partecipanti al piano che è nei Cieli, e ci è stato portato da angeli, entità ed esseri di galassie, per il più umile umano! 



Matias De Stefano, è un ragazzo, nato con la memoria “completa”.
Matias de Stefano di origine argentina a soli 22 anni riesce ad unire con disinvoltura scienza e fede, la parte fisica delle cose con quella spirituale, realizzando in chi lo ascolta un’espansione di coscienza degna delle più profonde meditazioni.
Un suggerimento: provate a sentire cosa vi rimane di quest’intervista, cosa vi appartiene e cosa non fa per voi, vi disturberà forse, o magari sarà semplicemente come risentire delle cose che avete già dentro di voi. 


 

Vaccino Antitetano è inutile




Roberto Gava ed Eugenio Serravalle, due dei maggiori esperti in Italia sugli effetti delle vaccinazioni.

Ecco alcuni dei punti importanti:
  1. Il germe del tetano non si trova in nessun oggetto appuntito o arrugginito ma è più probabile trovarlo in oggetti o terreni che sono stati a contatto con il letame di mucche e cavalli (l'habitat della spora tetanica), quindi in pochissimi luoghi, almeno nei Paesi Occidentali. Si legge infatti nello studio epidemiologico sul tetano in Italia - pubblicato sul Bollettino epidemiologico nazionale nel marzo 2002 e realizzato dall'Iss e dal Programma di formazione europeo di epidemiologia di campo (Epiet) - che “Il tetano è una malattia infettiva acuta, la cui sintomatologia è provocata dall'azione dell'esotossina prodotta durante la proliferazione di Clostridium tetani, ampiamente distribuito nelle feci degli erbivori” (soprattutto dei cavalli).
  2. Il bacillo del tetano non è un germe di per se stesso pericoloso, ma è pericolosa la tossina che produce e che non viene prodotta in presenza di ossigeno. Ecco perché la prima terapia antitetanica è il corretto trattamento delle ferite, è un bacillo che si sviluppa solo in ambiente anaerobio. Quindi basta quasi sempre lavare la ferita tenendola aperta e disinfettandola con acqua ossigenata, estraendo ovviamente l'oggetto appuntito.
  3. E' una malattia da 20 anni ormai rarissima nel nostro Paese e guaribile nell'80-90% dei casi.
  4. Colpisce quasi esclusivamente anziani (99%) e altre persone con sistema immunitario fortemente indebolito.
  5. Il calo della malattia tetanica avvenuto in questi ultimi decenni non pare essere stato influenzato molto dal vaccino, ma specialmente dalle migliorate condizioni igienico-sanitarie della popolazione e dai più efficaci interventi di pronto soccorso in caso di ferite a rischio.
  6. La vaccinazione non garantisce affatto la protezione assoluta e inoltre, quando e se la dà, lo fa solo per qualche anno. Questo significa che per essere "sicuri" dovreste vaccinarvi tutta la vita ogni 3-5 anni.
  7. Nel campo della protezione immunologica c'è ancora molta strada da fare, non è stato affatto dimostrato inequivocabilmente che anticorpi elevati nel sangue per un determinato microbo significhino protezione dalla malattia che questo potrebbe provocare. Gli stessi cavalli superimmunizzati da cui si produce il siero antitetanico spesso muoiono di tetano! Esistono Stati in cui una persona non ha nessun anticorpo e non si ammala e Stati in cui si hanno anticorpi specifici e ci si ammala comunque. Questo significa che produzione di anticorpi non significa affatto protezione dalla malattia e viceversa.
  8. La letteratura scientifica fornisce molti dati sulla presenza di un'adeguata immunità naturale contro il tetano; cioè molti soggetti, anche bambini piccoli, presentano una quantità protettiva di anticorpi antitetanici pur non essendo mai stati vaccinati.
  9. Se proprio si volesse vaccinare, prima di una vaccinazione antitetanica, allo scopo di evitare i gravi pericoli dell'iperimmunizzazione che apre la strada ad una moltitudine di danni da vaccino antitetanico, si consiglia il dosaggio degli anticorpi plasmatici contro il tetano. Tuttavia Il nostro Ministero della Salute ha stabilito che va considerato come protettivo un tasso plasmatico dieci volte maggiore a quello proposto dagli studi scientifici internazionali (superiore a 0,1 UI/ml invece di 0,01 UI/ml), in questo modo risultano non protetti anche molti soggetti adeguatamente protetti.
  10. Il TETANO non è una malattia infettiva!! NON si può trasmettere da una persona all'altra!
  11. Per ridurre il pericolo di reazioni gravi alla vaccinazione antitetanica il vaccino è stato notevolmente diluito, rendendolo clinicamente inefficace. Nonostante ciò le complicazioni possibili dopo l'inoculazione sono le seguenti: febbre elevata, dolori, formazione ricorrente di ascessi, danni al nervo dell'orecchio interno, neuropatia demielinativa (demielinizzazione condizione degenerativa del sistema nervoso), shock anafilattico e perdita di coscienza.
In conclusione il caso del tetano è una chiara dimostrazione di come le politiche sanitarie che riguardano le vaccinazioni non tengono in considerazione proprio quei dati e quelle statistiche che i servizi informativi ed epidemiologici forniscono, ma sostengono solo la difesa inconsulta e insensata degli interessi, culturali ed economici, di quanti operano in questo settore.

sabato 23 novembre 2013

Teotihuacan - Il luogo dove vengono creati gli dei



Messico centrale, a 35 km a nord est di Città del Messico, in un altopiano altopiani, si trova l'enorme sito archeologico dell'antica città di Teotihuacan. Fondata intorno al 100 a.c., e durata fino alla sua caduta tra il VII e VIII secolo, Teotihuacan era una delle più grandi città del mondo antico, con oltre 150.000 abitanti al suo apice. Mentre si cammina attraverso la città si nota subito la differenza rispetto ad altre città antiche. Teotihuacan è incredibile. Teotihuacan ha una disposizione  moderna della città, si dispone di una Strada dei Morti, che si estende per chilometri, lungo i quali c'è la presenza di tutti i principali architetture cerimoniali, tra cui alcuni dei più grandi edifici mai costruiti nel Nuovo Mondo.




Secondo gli archeologi la progettazione avanzata di Teotihuacan suggerisce che gli antichi costruttori avevano la conoscenza, non solo di architettura, ma di scienze matematiche e astronomiche complesse, e una delle cose che è incredibilmente sorprendente e diverso da tutti gli altri siti antichi è il fatto che dal cielo, il layout della città Teotihuacan assomiglia stranamente ad un circuito di computer
La Piramide del Sole e la Piramide della Luna.
I ricercatori hanno anche trovato numerosi e notevoli analogie con le Piramidi d'Egitto. 



Come si può osservare, la disposizione delle tre piramidi principali di Teotihuacan, incredibilmente assomiglia ad un moderno circuito con i processori, e questo dettaglio è unico a Teotihuacan e come molti altri dettagli possono essere apprezzati solo dal cielo, e noi sappiamo che la collocazione di questi antichi monumenti non è stata casuale e ha avuto un'influenza matematica, geometrica e geografica. E' possibile che la disposizione della città di Teotihuacan è nascosto un  codice, è possibile trovarlo ? 



I ricercatori hanno anche trovato numerosi e notevoli analogie con le Piramidi d'Egitto. La Grande Piramide di Cheope a Giza e della Piramide del Sole a Teotihuacan a quanto pare hanno circa la stessa base quadrata di circa 750 metri.  

La Piramide del Sole è esattamente la metà alta come la Piramide di Giza e il Tempio del Sole, il Tempio della Luna, e il Tempio di Quetzalcoatl sono nella stessa posizione in cui la Cintura di Orione , che è sostanzialmente la formazione in cui la tre piramidi di Giza sono stati disposti in così così questo è semplicemente troppo complesso per essere solo una coincidenza, come alcuni ricercatori riferiscono. Si dispone di una civiltà antiche in Egitto e hai un altro in Messico centrale, separati da più di 7000 miglia, eppure hanno costruito i loro monumenti in tale allineamento alla costellazione di Orione che lascia i ricercatori, archeologi e scienziati sconcertati. Si può cercare di spiegare questo, ma non è possibile arrivare ad una conclusione logica diversa che queste civiltà hanno dovuto essere stato collegato in qualche modo. 

Una  delle cose più interessanti di Teotihuacan è la constatazione da parte archeologi del largo uso di mica incorporato in numerose strutture. Questo minerale si trova 3.000 miglia di distanza in Brasile e si trova in tutti gli edifici, complessi residenziali, templi e lungo le strade in modo sostanzialmente questo minerale è tutto Teotihuacan. La Piramide del Sole a Teotihuacan conteneva considerevoli quantità di mica a strati fino a 30 cm. 

L'uso umano di mica risale alla preistoria. Mica era conosciuto indiano antico, le civiltà egiziana, greca e romana e cinese, così come la civiltà azteca del Nuovo Mondo. Il primo uso di mica è stato trovato pitture rupestri create durante il Paleolitico superiore (40.000 aC al 10.000 aC).
Ovviamente Mica non è stato incorporato a queste costruzioni per scopi decorativi, perché non si poteva vedere, quindi è chiaro che questo minerale è stata incorporata in questi monumenti per un altro scopo. Mica è stabile quando esposto alla luce, luce, umidità e temperature estreme . Ha proprietà elettriche superiori da isolante e come dielettrico, e può supportare un campo elettrostatico dissipando energia minima sotto forma di calore, può essere diviso molto sottile (,025-0,125 millimetri o più fluidi), pur mantenendo le sue proprietà elettriche, ha una ripartizione dielettrica elevata, è termicamente stabile fino a 500 ° C, ed è resistente a scarica corona. Moscovita, la mica principale utilizzato dal settore elettrico, è utilizzato nei condensatori che sono ideali per alta frequenza e la frequenza radio. Flogopite mica rimane stabile a temperature più elevate (a 900 ° C) ed è utilizzato in applicazioni in cui è richiesta una combinazione di elevata stabilità termica e proprietà elettriche. Muscovite e flogopite sono utilizzati in forme lamiera e di terra.
Così sappiamo che Mica non è stato utilizzato per scopi estetici quindi devono aver avuto un motivo ben preciso e buona per incorporarlo, hanno chiaramente conoscevano le caratteristiche di questo minerale. Teotihuacan, una meraviglia di ingegneria antica. 
traduzione : De Renzo Domenico Dante




- See more at: http://translate.googleusercontent.com/translate_c?depth=1&hl=en&rurl=translate.google.com&sl=en&tl=it&u=http://www.ancient-code.com/teotihuacan/&usg=ALkJrhgzf9-QUGJNrptgqi6g2t63wcGf4w#sthash.sb1pBdPH.dpuf


venerdì 22 novembre 2013

Eataly Bari

Eataly è una catena alimentare di punti vendita di medie e grandi dimensioni specializzati nella vendita e nella somministrazione di generi alimentari tipici e di qualità.
Finalmente ho avuto la possibilità di visitarla ecco a voi le mie foto con relative impressioni.
La prima foto è fondamentale : La vita è troppo breve per mangiare e bere male".
Una massima che condivido al 100 %
 Il parcheggio è gratuito ed è all'interno della Fiera del Levante. Prima di uscire, bisogna ricordarsi di convalidare il ticket del parcheggio, altrimenti poi si è costretti a tornare indietro.
Come potete notare dalla foto, Eataly è immenso, ed è possibile comprare, mangiare ed imparare...


Vi consiglio di mangiare prima e poi fare acquisti, perchè l'accesso alla sala ristorante con vista sul mare, non è possibile con i carrelli.
Cosa comprare ? Eataly rientra nel filone culturale di riscoperta delle radici enogastronomiche. E per questo che troviamo molti prodotti biologici. E naturalmente le famose birre artigianali.


Si può trovare naturalmente il pesce fresco, e tanti prodotti sempre di ottima qualità.

Il pane fresco che ti servono a tavola...ti fa impazzire, quello che mangi poi lo puoi ritrovare sugli scaffali come questi pomodorini sottolio...fantastici... (idea geniale di marketing).
Conclusioni ? Ci tornerò sicuramente...non solo per acquistare la birra artigianale. 
Piccolo lato negativo è che i prezzi sono leggermente alti, ma come dice il motto : La vita è troppo breve per mangiare e bere male, ed io preferisco spendere un pò di più, ma mangiare e bere bene...



Video dell'inaugurazione di Eataly di Bari.


domenica 17 novembre 2013

Cometa Ison e gli UFO






Siamo sicuri che ISON sia proprio una cometa?

“La Cometa Ison ha presentato un comportamento peculiare. La curva di luce ha esposto un ‘evento di rallentamento’ caratterizzato da una luminosità costante, senza alcuna indicazione di un aumento di luminosità. Tale rallentamento ha avuto luogo intorno al 13 gennaio 2013. Per 132 giorni dopo tale data e fino all’ultima osservazione disponibile, la luminosità è rimasta costante”, ha detto.

La domanda che sorge spontanea è: perchè ISON non si comporta come le altre comete? E’ già esaurito il suo combustibile, oppure non si tratta di una cometa? Ad alimentare il dubbio è una curiosa immagine disponibile sul sito dell’Hubble Legacy Archive. Andando a questo link, è possibile ammirare un’immagine di ISON scattata da Hubble il 30 aprile 2013.

Qualcuno, avventurandosi in ipotesi spericolate e suggestive, ha visto una similitudine tra l’immagine contrastata dell’oggetto ripreso da Hubble e un antico sigillo sumero nel quale è rappresentato il simbolo del ‘pianeta alato’ .



Annunaki, il Dio Anu all’origine degli Etruschi? Realtà o fantascienza?
 
Gli Annunaki: Coloro che dal cielo alla terra vennero...

- Erano ‘giganti terrestri’, che crearono l’uomo geneticamente come un ibrido tra loro e l'Homo Erectus.
- Gli Annunaki vennero sulla terra da un pianeta chiamato Nibiru, che si trova nel nostro sistema solare su un enorme orbita cometaria della durata di 3600 anni.
- Gli Annunaki si sono evoluti su Nibiru, sul quale avevano una società ben sviluppata, governati dal loro principe Dio Anu.
- Essi arrivarono sulla terra nell’era dei Pesci, 445000 anni fa. L’uomo fu creato dagli Annunaki 299000 anni fa, quale servo, per compiere il duro lavoro a supporto delle truppe annunake.
- Gli Annunaki vennero sulla terra, per ottenere oro da immettere nell’atmosfera del loro pianeta, Nibiru.
- Gli Annunaki vivevano migliaia di anni perché i loro cicli vitali si erano adattati, per la vita su di un pianeta con un’orbita di 3600 anni attorno al sole.
- Il diluvio universale, fu un autentico evento storico, causato dal pianeta Nibiru che sciolse la placca ghiacciata dell’Antartico, che scivolando in mare, generò un enorme maremoto.

Sul Pianeta Terra ci sono molte prove storiche degli Annunaki, anche nella Bibbia:

 … C’erano sulla terra dei giganti a quei tempi ― e anche dopo ― quando i figli di Dio si unirono alle figlie degli uomini, e queste partorivano loro dei figli: sono questi gli eroi dell’antichità, uomini favolosi…” Genesi, 6, 3-4. 


sabato 16 novembre 2013

Arriva il Natale !!!



Il Natale è la festività cristiana che celebra la nascita di Gesù ("Natività"). Cade il 25 dicembre (il 7 gennaio nelle Chiese ortodosse slave e copte che adottano il calendario giuliano).
Secondo il calendario liturgico è una solennità al di sopra dell'Ascensione e alla Pentecoste, ma inferiore alla Pasqua, la festività cristiana più importante. È comunque la festa più popolarmente sentita tra i cristiani e negli ultimi anni ha assunto anche un significato laico, legato allo scambio di regali, alla famiglia e a figure del folclore come Babbo Natale.
Sono strettamente legate alla festività la tradizione del presepe, di origine medioevale, e l'addobbo dell'albero di Natale, diffusasi successivamente a partire dal Nord Europa.
Il termine italiano "Natale" deriva dal latino cristiano Natāle(m), per ellissi di diem natālem Chiristi ("giorno di nascita di Cristo") a sua volta da latino natālis derivato da nātus ("nato"), quindi dal participio passato nāsci ("nascere"), risalente a *gnasi incoativo della radice verbale indoeuropea *gen-/*gnē ("generare", da cui anche il latino genĕre e gignĕre e il greco antico γίγνομαι, ghìgnomai).

Ormai il Natale del 2000 è solo business !!! Peccato !!!


mercoledì 13 novembre 2013

Ottima Terapia : il mandare a quel paese...




Il Vaffanculo non è un semplice insulto,e non è nemmeno una maledizione:è la liberazione dall’oppressione,è un gesto sincero e terapeutico che è  forse più utile di anni di psicoterapia.
 Ma la terapia del vaffanculo è come quella del cortisone, fa sparire il sintomo e non cura la malattia. Il vaffanculo va somministrato a piccole dosi, e solo in caso di estrema necessità. E forse è il caso di approfondire il malessere, prima di prendere rimedi che sembrano agire tanto velocemente quanto nocivamente.


martedì 12 novembre 2013

Arthrospira platensis detta anche Alga spirulina (il cibo del futuro)



La Spirulina platensis è una specie appartenente alla classe Cyanobacteria (ritenuta erroneamente un'alga azzurra) che vive in laghi salati con acque alcaline e calde (es. lago di Texcoco, lago Ciad, ecc.). Conosciuta sin dall'antichità dai popoli della regione tropicale, è considerata un eccellente integratore alimentare naturale. La spirulina oggi viene coltivata in laghi artificiali in Messico ed in Cina, ma si preferisce coltivare la Spirulina maxima.

Proprietà e benefici

La spirulina è considerata un alimento completo, perché contiene proteine, aminoacidi essenziali, minerali come ferro, calcio, magnesio, potassio e selenio, vitamine B, A, C ed E e acidi grassi essenziali mono e polinsaturi, con prevalenza degli omega-6 rispetto agli omega-3 e con elevate quantità di acido gamma linolenico.
Tutti questi nutrienti, se ben bilanciati, sono in grado di normalizzare i livelli di colesterolo nel sangue, partecipare alla formazione delle guaine mieliniche che rivestono i nervi e ottimizzare la funzionalità del sistema immunitario

10 domande ad una esperta :

1. Che cos'è la spirulina?

“La spirulina è una micro-alga d'acqua dolce che appartiene alla famiglia dei cianobatteri o alghe blu-verdi”, informa Beatrice Bénavent-Marco. L’Arthrospira platensis, il suo nome in latino, è un microorganismo esistente da 3,5 miliardi di anni. Cresce spontaneamente in natura nelle acque calde dei laghi in India, nel Ciad ed in Messico.

2. Sotto quale forma si trova la spirulina?

“ La spirulina non si consuma così com'è, ma secca”, spiega la dietista-nutrizionista, e si trova in commercio sotto forma di polvere da aggiungere agli alimenti (nelle bibite o nei cibi), in capsule gel o in compresse. “Bisogna stare molto attenti a ciò che si acquista: esistono differenze molto importanti a livello di qualità. Certi prodotti non contengono spirulina allo stato puro”, avverte la dottoressa. Inoltre, la spirulina trattiene i metalli pesanti quando le acque di coltura sono inquinate. Fate quindi attenzione all'origine geografica della spirulina (vedi domanda 9).

3. Perché si dice che la spirulina è un super alimento?

"La spirulina è effettivamente un concentrato di nutrimenti" conferma l'esperta. E' molto ricca di beta carotene, di ferro, di vitamina B12, di vitamina E (forte antiossidante), di proteine, di minerali e oligoelementi (calcio, fosforo, magnesio, zinco, rame). Contiene altresì clorofilla e fitocianina, un pigmento dalle virtù antiossidanti. "Tuttavia, il trattamento al quale è sottoposta (l'essicazione) fa discutere gli esperti: non si è certi che essiccata la spirulina conservi tutti i suoi micro nutrimenti, e la disponibilità di alcuni tra essi resta ancora da provare", sottolinea la nutrizionista.

4. La spirulina fa perdere peso?

Per contro, ci informa Beatrice Bénavent-Marco, "la spirulina non aiuta a dimagrire. Potrebbe avere un effetto saziante dovuto alla sua ricchezza di proteine - ne contiene dal 50 al 70% - tuttavia, le quantità assunte sono troppo scarse perché la spirulina abbia questo effetto. Cinque grammi di spirulina aggiunta alla tua alimentazione apporta dai 2 ai 3 grammi di proteine, meno di uno yogurt bianco!"
Quanto ai suoi effetti sul colesterolo e sul diabete, gli studi condotti fino ad oggi sono stati su campioni troppo limitati per poter affermare che il consumo di spirulina provoca un abbassamento del tasso di colesterolo. "Non è del tutto falso, ma non è dimostrato sull'uomo", conclude l'esperta.

5. La spirulina è il mezzo per combattere la malnutrizione?

La spirulina è utilizzata per contrastare la malnutrizione in un certo numero di paesi: la sua ricchezza di nutrimenti e la sua coltivazione (che può essere a livello locale) sono le sue carte vincenti messe in primo piano. "Tuttavia, uno studio condotto all'Istituto di Ricerca per lo Sviluppo (IRD) svolto da 5 esperti sul beneficio reale della spirulina alla lotta contro la malnutrizione dimostra che i pareri rimangono divisi", attenua la dietista. Le ricerche continuano a tutt'oggi.

6. La spirulina ha davvero un effetto benefico sul sistema immunitario?

Anche in questo caso è possibile che la spirulina sia immunostimolante, ma non è dimostrato sull'uomo. Per il momento, prove condotte sugli animali hanno evidenziato un effetto della spirulina sul sistema immunitario. Possiede virtù antivirali, antiallergiche, antinfiammatorie, anti malattie degenerative e anti-cancro. "Sappiamo che la spirulina contiene molti antiossidanti che combattono i radicali liberi, ma è tutto ciò che possiamo affermare oggi" precisa l'esperta. Gli studi sono in corso, staremo a vedere.

7. La spirulina è una buona fonte di proteine?

"La spirulina è effettivamente ricca di proteine, con tutti gli aminoacidi essenziali, tuttavia ci sono fattori che limitano la loro assimilazione: alcuni aminoacidi sono presenti in scarse quantità. Per potenziare l'assimilazione delle proteine della spirulina bisogna associare alcuni cereali: riso, miglio... Dobbiamo tuttavia relativizzare questo apporto di proteine: confrontando l'apporto in proteine di 5 grammi di spirulina al fabbisogno di 60 grammi di proteine per una donna del peso di 60 kg, si nota che esso rimane marginale", spiega la nutrizionista. Che aggiunge: "Le quantità consumate restano molto limitate!"

8. Quali sono le carte vincenti della spirulina?

"L'aspetto interessante della spirulina è che è un prodotto naturale. Si può ragionevolmente pensare che le vitamine ed i minerali che essa contiene abbiano una migliore disponibilità degli integratori alimentari chimici. L'incredibile ricchezza di betacarotene è interessante per i soggetti deficitari di vitamina A. Siccome il beta carotene è un precursore della vitamina A, si trasforma in vitamina A a seconda della necessità dell'organismo, senza rischi di sovradosaggio come avviene invece con gli integratori di vitamina A. La sua ricchezza di ferro e di vitamina B12 possono essere buoni alleati per gli sportivi, le persone anemiche o i soggetti affaticati. Tuttavia sono restia a consigliarla, poiché un'alimentazione equilibrata apporta naturalmente quello che contengono gli integratori alimentari!" conclude la specialista.

9. La spirulina è senza pericoli?

"Esistono prodotti a base di spirulina che sono potenzialmente pericolosi. Alcune alghe sono neurotossiche , è quindi importante verificare che si tratti unicamente di spirulina. Se è il caso, occorre ricordare che può provenire da acque inquinate e sappiamo che la spirulina ha la tendenza ad assorbire le componenti tossiche" spiega la nutrizionista. Acquistate quindi sempre spirulina proveniente da acque di coltura controllate.

10. Chi non deve assumere spirulina?

"Le donne incinte e in allattamento non devono consumare la spirulina, così come i soggetti affetti da gotta" indica Beatrice Bénavent-Marco. La spirulina è altresì sconsigliata a chi soffre di fenilchetonuria. Attenzione, “la spirulina può avere effetti indesiderati, in particolare nausea, per questo a chi intenda farne uso viene consigliato di aumentare progressivamente la quantità ingerita”, raccomanda la nutrizionista.
                                                                                         Anne-Sophie Glover-Bondeau

domenica 10 novembre 2013

TALK TALK - TOMORROW STARTED




TOMORROW STARTED

Don’t look back until you try
a line so openly a lie,
Outside of you,
it’s just tomorrow starting
I’ve said I’m wrong when I’ve been right.
I’ve seen times when I’ve been sure
but still I find
I’m just the first that you take
are there reasons everybody pays?
They never seem to be any use
They never seem to be any use
it’s just tomorrow starting
Don’t look back until you’ve tried.
With time you’ll endlessly arrive
outside of use,
with just tomorrow starting
See my eyes
tell me I’m not lying.
I’m just the first that you take
are there reasons everybody pays?
They never seem to be any use
They never seem to be any use
It’s just tomorrow starting

Il domani è arrivato

Non guardare indietro finché non provi
Una linea così apre una bugia,
Fuori da dentro di te,
E’ solo iniziato il domani
Ho detto di avere torto quando avevo ragione
Ho sentito delle volte di essere certo
Ma ancora cerco
Sono solo il primo in cui credi
Ci sono ragioni del perché la gente paga?
Non sembrano essere importanti
Non sembrano essere importanti
E’ solo l’inizio del domani
Non guardare indietro finché non hai provato.
Con il tempo arriverai senza fine
Senza essere utile,
Con solo l’inizio del domani
Guarda i miei occhi
Dimmi che non mento.
Sono solo il primo in cui credi
Ci sono ragioni del perché la gente paga?
Non sembrano essere importanti
Non sembrano essere importanti
E’ solo l’inizio del domani


venerdì 8 novembre 2013

Biting Elbows


I Biting Elbows sono una band russa di indie punk, creata nel 2008 e all'esordio nel 2011 con l'Ep "Dope Fiend Massacre".

I Biting Elbows tornano con il videoclip virale "Bad Motherfucker – Insane Office Escape 2". Come in un videogame, un prigioniero scappa sparando all'impazzata contro tutti. Atmosfere da Tarantino e ultraviolenza garantita.

 
Il videoclip "Bad Motherfucker" è il sequel di "The Stampede", il primo videoclip della serie "Insane Office Escape".

 Io ve li propongo in serie...ciao e buona visione !!!

 

 

 

 


La Ligresti stava morendo...



...dalla voglia di fare Shopping !!!


LIGRESTI, IL CASO “UMANO” – E così mentre la Ligresti se la gode fra i negozi di alta moda, la sua vicina di casa, Annamaria Cancellieri, Ministro della Giustizia che, recentemente è stata accusata di nepotismo e di aver fatto pressioni per far scarcerare la sua amica. Le polemiche sono nate dopo un’intercettazione telefonica in cui la Cancellieri si sarebbe resa disponibile per la scarcerazione di Giulia Ligresti. Il Ministro della Giustizia che al telefono dice alla compagna di Salvatore Ligresti: ”Qualsiasi cosa io possa fare, conta su di me”.

domenica 3 novembre 2013

Bari I Love You and japr l ekki



Vietato lanciarsi sguardi di sfida. Ma anche giocare, andare sui pattini, mangiare, alzare la voce, sdraiarsi. Sembra Teheran, ma è Bari. Il primo cittadino del capoluogo pugliese, il democratico Michele Emiliano, ha sfornato un'ordinanza comunale che impone un bel pacchetto di divieti da rispettare in quattro piazze del centro cittadino. Altrimenti si rischiano sanzioni da 25 a 500 euro e denuncia penale.

"Che guardi a fare?" - Il provvedimento più controverso riguarda gli atteggiamenti minacciosi. Il testo dell'ordinanza recita: si fa divieto di stazionare "in gruppo superiore a cinque persone, con atteggiamento di sfida, presidio o di vedetta". In altre parole, Emiliano prova a mettere ordine in tutti quegli scambi non verbali di aggressività che a volte si scambiano gli estranei. Il sindaco di Bari si prende cioè la briga di affrontare uno dei codici ancestrali dell'umanità, quella provocazione veicolata dallo sguardo che non solo è tipica dei paesi mediterranei, ma che ha portato uno di formazione scandinava come Zlatan Ibrahimovic a rivolgesi a una cronista sportiva inopportuna chiedendo: "Cazzo guardi?".