giovedì 20 giugno 2013

Voglio l'erba voglio...







Si dice che spesso le donne con i capelli ricci tendono a volerli lisci, e viceversa.

Io invece vorrei i capelli !!! 

 Voglio l'erba voglio che non cresce nemmeno nel giardino del re.

Consiglio a tutti ogni tanto a prendersi in giro !!!!



lunedì 10 giugno 2013

Io voterò di nuovo il Movimento 5 Stelle



Ho votato M5S  perchè credo negli Italiani,  quelli onesti e con valori trasmessi da generazioni fatti di fatica sopprusi e raggiri credo nei giovani più istruiti di noi credo insomma nel mio prossimo e nella bontà dell essere umano non in tutti ovviamente ma in quelli che si riconoscono nel nonstatuto del M5S e nel suo programma. 
Via il denaro dalla politica il resto verrà da se senza lobby senza poteri occulti o non... di leggi fatte dai cittadini x i cittadini.



http://www.beppegrillo.it/2013/06/ce_chi_ha_votato_il_m5s.html#commenti

C'è chi ha votato il M5S perché credeva nei miracoli
C'è chi ha votato il M5S perché non ce la faceva più di essere preso per il culo
C'è chi ha votato il M5S perché il pdl e il pdmenoelle erano due facce della stessa medaglia
C'è chi ha votato il M5S perché era esodato, precario, disoccupato, sfrattato
C'è chi ha votato il M5S perché voleva un cambiamento, non importa quale, l'importante era voltare pagina, meglio un salto nel buio di un suicidio assistito
C'è chi ha votato il M5S perché "Proviamo questo prima della rivoluzione armata"
C'è chi ha votato il M5S perché non guardava la televisione
C'è chi ha votato il M5S perché il M5S non rubava, si tagliava gli stipendi e non prendeva il finanziamento pubblico dei partiti e questo era un ottimo inizio
C'è chi ha votato il M5S perché Beppe Grillo girava in camper senza scorta e distribuiva il suo sudore in quantità industriale ai comizi
C'è chi ha votato il M5S perché aveva visto troppe volte Floris, la Gruber, Vespa e Formigli in televisione e voleva al più presto un antiemetico
C'è chi ha votato il M5S perché il Monte dei Paschi di Siena, l'Unipol, Fiorito, Lusi, Tedesco, Penati, Dell'Utri, Cosentino e via elencando
C'è chi ha votato il M5S perché Travaglio era una brava persona
C'é chi ha votato il M5S perché pensava che Scalfari non fosse una brava persona
C'è chi ha votato il M5S per avere la certezza di liberarsi di Napolitano
C'è chi ha votato il M5S perché voleva la giustizia sociale con l'introduzione del reddito di cittadinanza
C'è chi ha votato il M5S perché in Italia non esisteva un'informazione libera ed era al 68simo posto nel mondo
C'è chi ha votato il M5S perché i vescovoni e la CEI lo attaccavano forse per conservare l'esenzione dall'IMU
C'è chi ha votato il M5S perché non voleva emigrare
C'è chi ha votato il M5S perchè solo i pazzi possono cambiare la Storia
C'è chi ha votato il M5S perchè il M5S veniva infangato ogni giorno dall'Unità e da Repubblica, ma anche dal Giornale e da Libero, dall'Espresso, ma anche da Panorama, dal Tg3, ma anche dal Tg4
C'è chi ha votato il M5S per relegare finalmente Berlusconi nella spazzatura della Storia
C'è chi ha votato il M5S perché i ragazzi del M5S avevano una faccia pulita
C'è chi votato il M5S senza sapere neppure perché, così per provare, per vedere l'effetto che fa
C'è chi ha votato il M5S credendo di delegare invece di partecipare
C'è chi ha votato il M5S perchè il M5S aveva contro tutti, ma proprio tutti: partiti, informazione, lobby, poteri internazionali, criminalità organizzata legata alla politica e, proprio per questo, essendo l'unico seduto dalla parte sbagliata del tavolo, ce la poteva fare.


domenica 9 giugno 2013

Litfiba - Gioconda



Rock and Roll!
Che sogno sudaticcio
Isterico e bizzarro
Con tutti gli occhi
Del tradimento
La tua famiglia m'ha inchiodato qui, Ahi, Ahi!
E spunta il prete
Col dito in cielo
Che mi vaneggia della fedeltà
Vorrei parlare
Farti capire
Che questa farsa non mi cambierà
Ma la speranza è l'ultima a morire
Chi visse sperando morì non si può dire
Il cuore no, no, non te lo do
L'anello no, no scordatelo!
Mi sento freddo, paralizzato
Praticamente incatenato
Ma la speranza è l'ultima a morire
Chi visse sperando morì, non si può dire
Il cuore no, no, non te lo do
L'anello no, no, scordatelo
Mi sento freddo, paralizzato
Praticamente incatenato
Rock and Roll!
Sei bella, sei tonda, sei come la Gioconda
Più bella del mare, ma la mia strada ora finisce qui
Se la speranza è l'ultima a morire
Chi visse sperando morì, non si può dire
Il cuore no, no , non te lo do
L'anello no, no, scordatelo
No, no non te lo do
L'anello no, no, scordatelo
Mi sento freddo, paralizzato
Praticamente incatenato
Gioconda no, no, no, no, no, no!
Gioconda no, no, no, no, no, no!
Mi sento freddo, paralizzato
Praticamente incatenato
Se la speranza è l'ultima a morire
Chi visse sperando sperando sperando
Chissà Ah!
Gioconda no, no, non te lo do
Chissà Ah!
Chissà Ah!
Chissà Ah!
Chissà Ah!
Scordatelo
Chissà
Gioconda no, no, non te lo do



lunedì 3 giugno 2013

Mad World



« I sogni in cui sto morendo sono i migliori che abbia mai fatto »

fonte wikipedia :
 
Mad World è una canzone del gruppo inglese Tears for Fears, scritta da Roland Orzabal e cantata dal bassista Curt Smith.
È stata pubblicata come terzo singolo estratto dall'album di debutto del gruppo The Hurting, ed è stato il primo singolo ad ottenere popolarità, raggiungendo la terza posizione della UK Singles Chart nel novembre 1982, ed entrando nelle classifiche di diversi paesi nel mondo. Nel 2001 Gary Jules e Michael Andrews hanno realizzato una cover dell'album per la colonna sonora del film Donnie Darko Una cover del brano è presente anche nell'album Heart di Elisa, uscito in Italia il 13 novembre 2009.
 
MAD WORLD
- Gary Jules -
All around me are familiar faces
Worn out places
Worn out faces
Bright and early for their daily races
Going nowhere
Going nowhere
Their tears are filling up their glasses
No expression
No expression
Hide my head I want to drown my sorrow
No tomorrow
No tomorrow
And I find it kind of funny
I find it kind of sad
The dreams in which I’m dying
Are the best I’ve ever had
I find it hard to tell you
I find it hard to take
When people run in circles
It’s a very very
Mad world
Mad world
Children waiting for the day they feel good
Happy birthday
Happy birthday
Made to feel the way that every child should
Sit down and listen
Sit down and listen
Went to school and I was very nervous
No one knew me
No one knew me
Hello teacher tell me what’s my lesson
Look right through me
Look right through me
And I find it kind of funny
I find it kind of sad
The dreams in which I’m dying
Are the best I’ve ever had
I find it hard to tell you
I find it hard to take
When people run in circles
It’s a very very
Mad world
Mad world
enlarged in your world
Mad world



MONDO FOLLE
- Traduzione di Nausicaa -
Tutto intorno a me ci sono volti familiari
Luoghi logori
Volti logori
Sveglio e brillante per le corse quotidiane
Senza meta
Senza meta
Le loro lacrime hanno riempito i loro bicchieri
Nessuna espressione
Nessuna espressione
Nascondo la testa voglio affogare il mio dolore
Nessun domani
Nessun domani
E trovo un pò buffo
e trovo un pò triste
che i sogni in cui muoio
sono i più belli che abbia mai fatto
E trovo difficile da dirti
E trovo difficile da sopportare
quando la gente corre in circolo
E' davvero
Un mondo folle
Un mondo folle
Bambini che aspettano il giorno in cui si sentiranno bene
Buon compleanno
Buon compleanno
Ti fanno sentire come ogni bambino dovrebbe
Seduto ad ascoltare
Seduto ad ascoltare
Sono andato a scuola ed ero molto nervoso
Nessuno mi conosceva
Nessuno mi conosceva
Salve, prof, dimmi qual è la mia lezione
Mi guardi attraverso
Mi guardi attraverso
E trovo un pò buffo
e trovo un pò triste
che i sogni in cui muoio
sono i più belli che abbia mai fatto
E trovo difficile da dirti
E trovo difficile da sopportare
quando la gente corre in circolo
E' davvero
Un mondo folle
Un mondo folle
Allargato nel tuo mondo
Un mondo folle